Memo per i Visitatori che arrivano per la Benedizione del Guru (da un compagno devoto)

12 maggio 2013 16

Quella del Guru non è una residenza a cinque stelle ma un luogo di semplice, disadorna e incontaminata natura. Può aiutare, per i Sangha "urbanizzati", il prepararsi a un'esperienza di camping con un cuore e una mente totalmente aperti.

Ecco qui alcune cose da portare:

● torcia / torcia da testa, preferibilmente eco, senza batterie.
● Asciugamano, sapone, shampoo, dentifricio e spazzolino, tutto l'occorrente per l'igiene personale e il bagno.
● pomate / medicine per punture e morsi di insetti
● tutti i medicinali che prendi abitualmente, vitamine ecc. (vicino al Maestro ho trovato che non ne avevo bisogno, comunque)
● Cappello / berretto da sole, prodotti solare
● Occhiali da sole
● Bottiglia d'acqua, da trasportare e borraccia (c'è un piccolo filtro per l'acqua del pozzo)
● Carta igiencia (ci potrebbero essere dei secchi d'acqua vicino alle latrine — alla turca — per sciacquarsi e per pulirle. Porta un piccolo asciugamano per evitare lo spreco di carta)
● Le persone mature potrebbero voler portare con sè un vaso da notte o un assorbente per utilizzarlo all'interno, evitando viaggi notturni ai (tavolta) distanti servizi.
● Per chi ha problemi ad adattarsi al cibo si consiglia di portare snack secchi, zuppe in polvere e drinks.
● Per le condizioni del luogo, potrebbe essere utile un secchio e un mestolo per docce all'aperto
● Tenda, materassino e sacco a pelo.

Contributi:

Alle persone sono state chieste delle donazioni, Se sei ispirato a contribuire online per i preparativi (cibo, tendone per il Puja, tarps, bamboo etc.) per favore clicca sul bottone Donazioni su Maitriya.info. Per contribuire sul posto, per favore cerca Jyampa Topchen.

Regole tassative all'interno del Recinto Sacro:

● Al Sangha è chiesto di togliersi tutta la pelle e la seta, i gioielli e gli occhiali quando si avvicinano al Guru per una benedizione. (Una borsetta aiuta)
● Togliti le scarpe prima di entrare nell'area sacra per la meditazione e la Benedizione.
● Non c'è bisogno di dirlo, ma sono vietate le radio o il chiacchericcio che distrae.
● Limita le chiamate a quelle di reale emergenza.
● Lascia foto e videocamere, smartphones fuori dall'area sacra.
● In questo luogo abbiamo l'opportunità di approfondire i nostri link diretti con il Maestro. E' meglio astenersi da gossip e separatività e rimanere in uno stato meditativo / di preghiera anche quando torniamo alla tenda. Se riusciamo ad andare all'interno ci avviciniamo al Guru e — che ci si creda o no — gli uni agli altri.

Benvenuti, Fratelli e Sorelle.

Joan

Notizie

Maha Sambodhi Dharma Sangha benedice e vola al Maitriya Centre di Sindhupalchok

Oggi, 8 dicembre 2014, alle 14:15 ora locale il Guru è partito dalla Giungla di Halkhoriya per un tour di benedizioni. Per prima cosa, il gruppo è atterrato...

Messaggio del Guru Maha Sambodhi Dharma Sangha a Chitwan dell' 8 giugno 2013

Dharma Sangha Al Sangha del Darhma Sangha Bodhi Shravan Guru mi inchino a tutti gli amorevoli Dharma Sanghas, Essendo in unisono con il Vero Dharma...

Questions and answers session of April 14, 2013 in Patharkot

1. C'è qualche aspetto positivo nell'ego? Questo non è Dharma, parliamo solo di Amore, invece. 2. Quando il maestro mi guarda, sento che il Maestro...

Thanks! Your translation has been sent.
Error occured sending translation. Probably this translation has already been submitted.